Mittwoch, 18.09.2019 08:03 Uhr

Seychelles, il paradiso naturalistico

Verantwortlicher Autor: Giorgio Esposito Italiano, 31.08.2019, 13:08 Uhr
Fachartikel: +++ Reise & Tourismus +++ Bericht 2791x gelesen
Seychelles, il
Seychelles, il "paradiso naturalistico" che tutti sognano L'arcipelago benedetto da una eterna estate  Bild: Giorgio Esposito

Italiano [ENA] Il "paradiso Seychelles" immerso in pieno Oceano Indiano, accoglie i suoi appassionati viaggiatori nelle tre isole principali di Mahè, Praslin e La Digue, offrendo spettacoli naturalistici inimmagginabili. Spiagge di borotalco accarezzate da acque turchesi e cristalline circondate da morbide colline

Le 115 isole granitiche e coralline delle Seychelles distano 1600 km dalle coste dell’Africa orientale e sono racchiuse in un’arcipelago nel quale convivono tranquillità, armonia e colori naturali unici al mondo. Il tutto mixato da spiagge dalla sabbia bianca accecante bagnate da calde acque cristalline e circondate da foreste lussureggianti. Sono suddivise tra le 43 isole “vicine”, prevalentemente granitiche, che vengono chiamate "inner Islands" e 72 isole “lontane” ossia "outer Islands", composte da isole coralline ed atolli. In molti le definiscono "paradiso terrestre" e non hanno tutti i torti grazie, infatti, alla posizione all’altezza dell’Equatore in Oceano Indiano, vantano un’estate continua con temperature sempre superiori ai 30°.

Posizionato a 1600 km dal continente africano, le Seychelles sono formate da 115 isole delle quali solo qualche decina veramente accessibili e vissute dalla popolazione creola. Di queste, Mahè, con la capitale Victoria è sede delle maggiori organizzazioni della "Repubblica indipendente", offre spaccati interessanti e belle spiagge da visitare anche con escursioni giornaliere. Da Mahè, con il suo aeroporto internazionale, partono voli di Emirates via Dubai, Qatar Airways via Doha, British via Londra ed Air Seychelles per svariate capitali europee, asiatiche ed africane. Dal suo porto, catamarani veloci la collegano alle vere "perle".

Für den Artikel ist der Verfasser verantwortlich, dem auch das Urheberrecht obliegt. Redaktionelle Inhalte von European-News-Agency können auf anderen Webseiten zitiert werden, wenn das Zitat maximal 5% des Gesamt-Textes ausmacht, als solches gekennzeichnet ist und die Quelle benannt (verlinkt) wird.
Zurück zur Übersicht
Info.